Farfalle con crema di broccoli, ricotta salata e nocciole

Ingredienti per due persone

Per la pasta:

  • 100 gr farina 00
  • 1 uovo medio

Per il sugo:

  • 100 gr broccoli
  • brodo vegetale o acqua di cottura q.b.
  • 50 gr ricotta salata
  • nocciole q.b.

Iniziate preparando la pasta quindi disponete la farina sul tagliere e ricavate uno spazio al centro. Versate l’uovo e iniziate a sbatterlo con l’aiuto di una forchetta. Procedete in questo modo per un paio di minuti, dovrete ottenere un composto cremoso e omogeneo. A questo punto iniziate ad inglobare a poco a poco la farina presente ai lati. Quando avrà raggiunto una buona consistenza iniziate ad impastare con le mani.  Formate un panetto e chiudetelo in un sacchetto di plastica, lasciandolo riposare per 15 minuti.

Stendete la pasta con il mattarello o macchinetta. Ritagliate dei rettangoli di 3cm x 4cm avendo cura di usare una rotella tagliapasta sui lati corti.

Per creare le farfalle basta posizionare l’indice nel mezzo del rettangolo e portare il pollice e il medio verso il centro. Sigillate bene con il pollice e l’indice. Se la pasta dovesse risultare secca basterà bagnare con un po’ d’acqua l’indice e toccare il centro del rettangolo.

A questo punto preparate il sugo quindi lavate i broccoli e rimuovete tutta la parte dura del gambo. In una padella fate soffriggere un po’ di cipolla fino a quando non sarà dorata. Aggiungete quindi i broccoli e lasciateli cuocere a fiamma bassa per 25 minuti, aggiungendo due mestoli di brodo vegetale o acqua di cottura.

Quando saranno ben cotti e morbidi versateli in un mixer, aggiungete un altro po’ di brodo e salate. Frullate per qualche minuto fino a quando non otterrete una crema liscia e omogenea.

In una piccola padella antiaderente scaldate le nocciole a fuoco medio per circa 10 minuti così da farle tostare. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Cuocete le farfalle in acqua bollente e salata. Non appena verranno a galla scolatele e fatele mantecare nella crema di broccoli. Servitele con un po’ di ricotta salata grattugiata e le nocciole tagliate a piccoli pezzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *