Tortelli rosa con robiola e crudo

Dosi per 4 persone

Per la pasta:

  • 70 gr barbabietola lessata
  • 300 gr farina 00
  • 2 uova

Per il ripieno:

  • 250 gr robiola
  • 150 gr prosciutto crudo

Condimento:

  • burro q.b.
  • mix di erbe (origano, salvia, timo)

Iniziate preparando la pasta quindi frullate bene la barbabietola e aggiungete i primi 100 grammi di farina. Continuate a frullare alla massima potenza fino a quando la farina non sarà diventata rosa.

A questo punto rovesciate la farina restante e frullate per almeno 2 minuti.

Una volta che avrete ottenuto una farina rosa e la barbabietola si sarà ben tritata, versatela in una ciotola e aggiungete l’uovo quindi mescolate con una forchetta.

Dovrete ottenere un panetto morbido e compatto. Lasciatelo riposare per 15/30 minuti avvolto in pellicola trasparente. In questo modo l’impasto perderà elasticità senza però seccarsi.

Il ripieno è molto semplice. Tritate il prosciutto crudo in un mixer e aggiungete la robiola a pezzetti continuando a mescolare. Io ho aggiunto un filo di latte per far diventare il composto più morbido e cremoso.

Stendete la pasta ricavando dei quadrati di 4cm x 4cm e riempiteli con un cucchiaino di ripieno.

Chiudeteli formando prima un triangolo e poi unendo i due angoli alla base. 

In una padella fate sciogliere il burro insieme alle erbe. Cuocete i tortelli in acqua bollente e salata fino a quando non verranno a galla poi scolateli e mantecateli nel burro fuso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *