Tortellini bugiardi con peperoni gialli e speck

Dosi per 4 persone

Per la pasta:

  • 300 gr farina 00
  • 3 uova

Per il condimento:

  • 2 peperoni gialli
  • sale q.b.
  • 200 gr speck a listarelle

Iniziate preparando la pasta quindi disponete la farina sul tagliere e versate al centro le uova. Con l’aiuto di una forchetta mescolatele e inglobate la farina presente ai lati. Una volta che il composto avrà raggiunto una consistenza compatta, impastatelo a mano per qualche minuto, facendolo poi riposare avvolto in pellicola trasparente per 15 minuti. Il tempo di riposo è necessario alla pasta per fargli perdere elasticità.

Stendete la sfoglia, con mattarello o macchinetta, e ricavate dei quadratini di 3cm x 3cm. Il procedimento per la chiusura della pasta è lo stesso dei tortellini, senza usare però il ripieno (immagine 3). Portate quindi l’angolo in basso a sinistra su quello in alto a destra così da chiudere il quadrato a metà e ottenere un triangolo. Dovrete fare pressione sulla punta di esso non facendo però combaciare i bordi laterali, questi dovranno rimanere distanti tra loro. Con l’indice piegate la base del triangolo verso l’alto e unite gli angoli. I tortellini bugiardi sono pronti.

Preparate ora il sugo, quindi lavate e tagliate i peperoni a strisce e fateli cuocere in una padella con un filo d’olio e un pizzico di sale per almeno 40 minuti. Una volta che saranno diventati morbidi, frullateli con un po’ d’acqua di cottura così da ottenere una crema. Per avere una crema omogenea è meglio filtrarla con un colino così da eliminare completamente la pelle dei peperoni.

In una padella a parte, fate cuocete lo speck fino a farlo diventare croccante. Lessate i tortellini in acqua bollente e salata, scolandoli dopo circa due minuti. Saltateli in padella con la crema di peperoni e alla fine aggiungete lo speck e una manciata di pepe nero.

1- Farina e uova
2- Forma tortellini
4- Tortellini bugiardi
5- Crema di peperoni gialli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *