Garganelli rossi con salsiccia e funghi

Dosi per 4 persone

Per la pasta:

  • 300 gr farina 00
  • 3 uova medie
  • 3 cucchiaini colmi di concentrato di pomodoro

Per il condimento:

  • 40 gr funghi porcini secchi
  • 300 gr salsiccia
  • cipolla bianca per soffritto
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Iniziate preparando la pasta quindi disponete la farina sul tagliere creando uno spazio al centro. Versate le uova e iniziate a mescolare con una forchetta. Prima d’iniziare a inglobare la farina, è importante sbattere le uova per qualche minuto, così da ottenere un composto cremoso. A questo punto unite il concentrato di pomodoro, meglio se sciolto in un goccio d’acqua.

Mescolate le uova con il pomodoro fino ad ottenere una crema arancione e omogenea. A questo punto iniziate ad inglobare la farina procedendo in questo modo fino a quando l’impasto non risulterà abbastanza compatto da essere impastato con le mani. Una volta ottenuto un panetto compatto e liscio, lasciatelo riposare avvolto in pellicola trasparente per almeno mezz’ora, in questo modo perderà elasticità rendendo più semplice la stesura.

Stendete la sfoglia con il mattarello (o con la macchinetta) e ricavate dei quadrati di 5cm x 5cm lasciando asciugare l’impasto per circa 10 minuti. Formate poi i garganelli quindi, partendo da un angolo, avvolgete ogni quadrato sulla bacchetta del rigapasta e premete sul pettine facendola girare su sé stessa.

Una volta ottenuti i garganelli, lasciateli asciugare per qualche minuto sul tagliere.

Occupatevi intanto del condimento quindi riempite una ciotola con acqua tiepida e mettete i funghi secchi in ammollo per un’ora facendo attenzione a cambiargli l’acqua almeno due o tre volte.

Una volta che saranno diventati completamente morbidi, scolateli e metteteli da parte. In una padella ampia fate rosolare la cipolla tagliata finemente con un filo d’olio. Una volta che risulterà dorata, aggiungete la salsiccia tagliata a pezzetti, quindi regolate di sale e lasciate cuocere coperto per 15 minuti.

A questo punto unite anche i funghi lasciando cuocere il tutto per altri 10 minuti e aggiungendo una macinata di pepe nero.

Cuocete infine i garganelli in acqua bollente e salata per 2/3 minuti scolandoli al primo bollore. Trasferiteli quindi nella padella con il sugo di salsiccia e funghi mescolando il tutto e serviteli con un’ultima macinata di pepe nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *