Tagliatelle ai pistacchi con stracciatella e speck

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:

  • 270 gr farina 00
  • 60 gr pistacchi sgusciati
  • 3 uova

Per il condimento:

  • 200 gr speck a fette
  • 200 gr stracciatella
  • 50 gr granella di pistacchi
  • burro q.b.
  • sale q.b.

Iniziate preparando la pasta quindi in un mixer versate i pistacchi e azionate le lame a più riprese fino a renderli ben tritati. A questo punto versate la farina e tritate il tutto.

Disponete la farina ottenuta sul tagliere creando uno spazio al centro. Versate le uova e iniziate a sbatterle con una forchetta. Prima d’iniziare a inglobare la farina, è importante sbattere le uova per qualche minuto, così da ottenere un composto cremoso. 

A questo punto iniziate ad inglobare la farina procedendo in questo modo fino a quando l’impasto non risulterà abbastanza compatto da essere impastato con le mani. Una volta ottenuto un panetto compatto e liscio, lasciatelo riposare avvolto in pellicola trasparente per almeno mezz’ora fuori frigo, in questo modo perderà elasticità rendendo più semplice la stesura.

Stendete la sfoglia con il mattarello oppure a macchinetta quindi lasciatela asciugare stesa su un panno asciutto (o tovaglia) poi procedete a ricavare le tagliatelle.

Occupatevi del condimento quindi, in una padella antiaderente, fate sciogliere una noce di burro e aggiungete lo speck tagliato a listarelle lasciandolo rosolare per bene.

Regolate con un po’ di sale quindi cuocete le tagliatelle scolandole al primo bollore. Unitele nella padella con lo speck e servite aggiungendo la stracciatella e la granella di pistacchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *